FOLIATILL

CONCIME CE-SOLUZIONE DI CONCIME AZOTATO CON FERRO (Fe) (Mg 2)

Confezione:
kg 12

Formulazione:
Liquido

CARATTERISTICHE TECNICHE:

FOLIATILL è un concime ad alto tenore in azoto, attivato con Magnesio e ferro chelato.
Il ferro e il magnesio, combinati con l’azoto conferiscono alle piante trattate un aumento della fotosintesi clorofilliana, apportando molti vantaggi alle coltivazioni fra i quali:
- maggiore pezzatura dei frutti,
- stimolo delle piante nella fase di post-trapianto,
- piante più vigorose, con vegetazione più brillante,
-aumento della superficie fogliare negli ortaggi da foglia.

FOLIATILL è un composto che trova impiego sia in concimazione fogliare che in fertirrigazione, su tutte le colture che sono esigenti in azoto prontamente assimilabile.

 

COMPOSIZIONE:

Azoto (N) totale 17%
Azoto (N) nitrico 5%
Azoto (N) ammoniacale 4%
Azoto (N) ureico 8%
Ferro (Fe) solubile in acqua 0,6%
Ferro (Fe) chelato con EDTA 0,6%
Ossido di magnesio (MgO) solubile in acqua 2%

Consigli di Stoccaggio:
Affinchè il prodotto non subisca alterazioni conservare a temperatura compresa tra 4°C e 30°C.


DOSI E MODALITA' D'IMPIEGO

Concimazione Fogliare

dose per hl di acqua

Dose per ettaro

Frutteti, agrumi e vite

g 250-350

kg 3

Olivo
 

g 200-300

kg 2,5

Actinidia

g 300-400

kg 3,5

Orticole e fragola

g 250-300

kg 2,5

Vivai e tappeti erbosi
  

g 300-350

kg 3

Colture industriali, foraggere e cereali

-

 Kg 3-5


AVVERTENZE:

In ambiente protetto (in serra) la dose di FOLIATILL non deve superare i 150 grammi per hl di acqua. Si consiglia di eseguire gli interventi fogliari nelle ore più fresche della giornata.

COMPATIBILITA’:
FOLIATILL è miscibile alla dose di impiego con i prodotti Tiller e con gli antiparassitari in genere ad eccezione di: olio bianco, dodine e fosetyl aluminium (è necessario comunque, in ogni caso, eseguire sempre un test di prova prima dell’utilizzo).


FERTIRRIGAZIONE:

FOLIATILL si distribuisce sciogliendolo nell’acqua di irrigazione alla dose di 6-10 kg su 1.000 metri quadrati in relazione alle esigenze della coltura.