NUTRISAN 20-5-30

CONCIME CE - CONCIME NPK 20-5-30 CON FERRO (Fe), MANGANESE (Mn) E ZINCO (Zn) -A BASSO TENORE DI CLORO - OTTENUTO PER MISCELAZIONE

Confezione:
Kg 2,5 - 10

Formulazione:
Polvere solubile

Caratteristiche tecniche:


NUTRISAN 20-5-30 è un concime ot­te­nuto con sali tecnici purissimi, la sua for­mu­lazione è stata realizzata in mo­do da ottenere una totale solubilità ed un rapido assorbimento da parte delle piante trattate.
L’elevato titolo in potassio lo rende particolarmente adatto nelle fasi me­dio-finali del ciclo colturale, in par­ti­co­lare nei frut­tiferi consente di mi­glio­rare notevolmente la pezzatura, il colore ed il sapore della frutta. I microelementi chelati con­te­nu­ti in
NU­TRI­SAN 20-5-30 aiu­tano la prevenzione delle mi­cro­carenze.

Composizione:

Azoto (N) totale 20%
Azoto (N) nitrico 9%
Azoto (N) ammoniacale 1%
Azoto (N) ureico 10%
Anidride fosforica (P2O5) solubile in citrato ammonico neutro e in acqua 5%
Anidride fosforica (P2O5) solubile in acqua 5%
Ossido di Potassio (K2O) solubile in acqua 30%
Ferro (Fe) solubile in acqua 0,03%
Ferro (Fe) chelato con EDTA 0,03%
Manganese (Mn) solubile in acqua 0,02%
Manganese (Mn) chelato con EDTA 0,02%
Zinco (Zn) solubile in acqua 0,01%
Zinco (Zn) chelato con EDTA 0,01%

DOSI E MODALITA' D'IMPIEGO 

 

Concimazione fogliare

  Dose per hl di acqua

Dose per ettaro

Melo e pero

 
g 200-300


kg 2,5


Pesco, ciliegio, albicocco e susino

 
g 250-300


kg 3


Agrumi


 g 350-400


kg 3


Vite, olivo e actinidia

 
g 300-350


kg 3


Orticole


 g 200-250


kg 2


Fragola

 
g 250-300


kg 2


Floricole

 
g 150-200


kg 1,5


Vivai e tappeti erbosi

 
g 250-300


kg 3


Barbabietola da zucchero


-


kg 3-6


Colture industriali foraggere e cereali


-


kg 3-5

Avvertenze: in ambiente protetto (in serra) la dose di NUTRISAN 20-5-30 non deve superare i 200 grammi per hl di acqua. Si consiglia di eseguire gli interventi fogliari nelle ore più fresche della giornata.


Compatibilità:
Nutrisan 20-5-30 è mi­sci­bile alla dose di impiego con i prodotti Tiller e con gli antiparassitari in ge­ne­re, ad eccezione di: olio bian­co, dodine e  fosetyl alu­mi­nium (è necessario comunque, in ogni caso, eseguire sempre un test di prova prima del­l’uti­lizzo).

Fertirrigazione: Orticoltura e Frutticoltura: Kg 3-6 su 1.000 m2. Floricoltura: gr 50-100 per Hl di acqua.